Categorie
Blog Integratori

Artemisia essicata finalmente

L’artemisia viene impiegata nella medicina popolare come avevo già precedentemente scritto per il trattamento di numerosi e svariati disturbi : gastrointestinali, vomito persistente e perfino contro l’epilessia. Inoltre, questa pianta è impiegata per riattivare le cessate mestruazioni, calmando i dolori che le accompagnano, ma non è finita qui. La medicina popolare sfrutta l’artemisia anche come rimedio antielmintico e sedativo, oltre che come trattamento di diversi disturbi psichiatrici, fra cui ritroviamo la depressione, l’irritabilità, gli stati d’ansia e l’insonnia.

si ricorda che  anche se di origine naturale questo rimedio  liberamente acquistabile può presentare controindicazioni  pertanto, il consiglio del medico è sempre opportuno.

i prodotti contenenti artemisia e suoi estratti – se utilizzati rispettando le indicazioni fornite – sembrano essere ben tollerati.

Tratto da “Erboristeria naturale.”

Categorie
Blog Integratori INTEGRATORI ALIMENTARI

INSOLITA RACCOLTA DI ROSA CANINA

Ciao a tutti solitamente questo non accade ma oggi 11 ottobre 2020 la raccolta della Rosa Canina, fonte di Vitamina C dopo una evidente gelata é pronta per uso alimentare

Categorie
Blog Cosmesi PRODOTTI DEL MOMENTO

NUOVA LINEA COSMETICA IN ARRIVO ENTRO OTTOBRE

L’ideale di Joidy Mousse detergente e idratante 200 ml.

L’ideale di Joidy Crema corpo nutriente e idratante 200 mm.

Lideale di Joidy pomata eudermico calendula e iperico ml. 50

Abbiamo pensato di creare questa nuova linea cosmetica per dare il meglio alla pelle del corpo, una coccola in più . Adatto a tutti i tipi di pelle , con particolare attenzione a quelle particolarmente sensibili disidratate, asfittiche, irritabili Lascia la pelle pulita, dolcemente e naturalmente profumata e idratata. Una nota di riguardo all’unguento eudermico, particolarmente adatto a chi ha la pelle tatuata , lenitiva per chi ha la pelle stressasata da interventi esterni di ogni genere .

Categorie
Blog Integratori

CI PRESENTIAMO COSI’

CI TROVI SICURAMENTE NEI NEGOZI DI ERBORISTERIA , PARAFARMACIA E FARMACIA DOVE VEDI ESPOSTO QUESTO CARTELLO

SEGNALACI I TUOI NEGOZI DI FIDUCIA SE NON TROVI I NOSTRI PRODOTTI

Categorie
Cosmesi

L’IDEALE CREMA MANI E UNGHIE BIOFLORES-JOIDY

Crema Mani lenitiva addolcente con   emulsione morbida e leggera, concepita per prendersi cura delle mani e delle unghie che risulteranno belle e curate di aspetto. Formulata con oli vegetali pregiati e sostanze funzionali specifiche, idrata e protegge in modo efficace da aridità e screpolature, arrossamenti, dermatiti derivate da uso prolungato di prodotti alcolici, difendendo le mani dagli effetti di lavaggi e pulizie troppo frequenti e aggressioni climatiche. Mantiene  la pelle morbida, in buona salute  ed elastica. Confortevole e delicatamente profumata, è ottima per applicazioni frequenti perché viene immediatamente assorbita senza lasciare untuosità residua.

CONTIENE: Oli emollienti ed elasticizzanti di crusca di Riso e Mandorle dolci, Aloe gel, amido di Riso, burro di Illipè, Xilitolo, Fruttooligosaccaridi (FOS) ad attività prebiotica, Vitamina E.

USO: Distribuire al bisogno su mani e unghie massaggiando fino ad assorbimento.

AVVERTENZE: Uso esterno.

Categorie
Blog Natura

RACCOLTA ARTEMISIA

Artemisia

L’artemisia annuale (Artemisia annua) è una pianta erbacea che appartiene alla famiglia delle Asteracee 

Artemisia annua: le proprietà

È sicuramente degno di nota l’utilizzo della pianta per il trattamento della malaria: la diidroartemisinina è un derivato dell’artemisinina, il principio attivo dell’Artemisia annua, scoperto nel 1971; insieme alla piperachina tetrafosfato , sono  attivi contro il Plasmodium falciparum, parassita che provoca la malattia.

L’impiego del principio attivo contenuto nella pianta viene inoltre suggerito per la terapia di molte altre condizioni, quali per esempio infezioni batteriche e micotiche

Controindicazioni all’utilizzo

L’utilizzo della pianta è controindicato in varie circostanze; in particolare non dovrebbero utilizzarla coloro che sono affetti da anemia sideropenica (da carenza di ferro), sindrome del colon irritabile, disturbi della coagulazione, disturbi gastrici (gastriteulcera ecc.), diabete mellito, ittero, epilessia ecc.

Va evitato l’uso anche in caso di diarrea e vomito e nel caso, ovviamente, di allergia alla pianta o ai suoi pollini.

L’Artemisia annua non deve essere assunta dalle donne in stato interessante e da quelle che allattano.

La pianta è altresì sconsigliata a coloro che si sottopongono a terapie ormonali.

L’uso è sconsigliato anche agli alcolisti.

Un sovradosaggio di artemisia può essere causa di nausea, vomito, dissenteria, orticaria e danni al sistema nervoso. Anche l’utilizzo prolungato nel tempo può essere molto pericoloso; è compito del medico stabilire la durata del trattamento.

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.